fbpx

Trenta raggi

 In Riflessioni

Oggi ho avuto l’ispirazione a pubblicare l’undicesimo passo del Tao Te Ching, su cui possiamo soffermarci e riflettere ognuno per quanto riguarda la sua persona e le sue esperienze.

XI – L’UTILITA’ DEL NON-ESSERE Trenta raggi si uniscono in un solo mozzo e nel suo non-essere si ha l’utilità del carro, s’impasta l’argilla per fare un vaso e nel suo non-essere si ha l’utilità del vaso, s’aprono porte e finestre per fare una casa e nel suo non-essere si ha l’utilità della casa. Perciò l’essere costituisce l’oggetto e il non-essere costituisce l’utilità.

Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt