fbpx

Essere in equilibrio

 In Riflessioni

Essere in equilibrio significa “non accumulare dentro”. Imparare a scaricare le zavorre è estremamente salutare.Potete provare questo esercizio. Mettetevi in ginocchio, divaricate leggermente le ginocchia ed iniziate ad abbassarvi sino a toccare il pavimento davanti a voi con la fronte e appoggiando bene le mani a terra. Siete ora con la fronte e le mani appoggiate a terra, il ventre in mezzo alle gambe ed il sedere appoggiato sui talloni. Vi consiglio di tenere questa posizione, ma se è impossibile per problemi gravi va bene anche stendersi completamente a pancia sotto, sempre appoggiando la fronte e le mani a terra. Ora date enfasi all’espirazione, senza pensare all’inspirazione. Vuotate con forza i polmoni. Andate con la memoria a ritroso nelle ultime 24 ore. E’ importante in questa fase lasciare che tutte le immagini, le sensazioni, le emozioni che vi arrivano, siano esse negative o positive, si scarichino a terra attraverso le mani e la fronte. Usate il vostro immaginario per dare enfasi a questa scarica. Siate determinati e non spaventatevi se vi gira un poco la testa o se vi tornano a galla emozioni forti, in questo caso, può essere utile battere le mani a terra ed anche urlare. Le prime volte per alcuni può essere complicato il connettere il ricordo, diventerà molto semplice dopo i primi esperimenti, e non sforzatevi troppo a razionalizzare il ricordo; le immagini o le sensazioni arrivano naturalmente e spesso sono situazioni assorbite in modo inconscio. L’importante è vuotare, non bisogna accumulare pesi, in modo da lasciare il posto all’Esistenza che si riversa dentro di noi ed essere leggeri nella danza della vita. Questa prima fase dura circa 3 o 4 miunuti, poi, senza alzarvi per 1 minuto circa vi rilassate, sempre con la fronte e le mani appoggiate a terra immaginando un rivolo d’acqua che partendo dalla base della colonna vertebrale fluisce nella terra attraverso la fronte e le mani. Sentite il pavimento come una parte del pianeta, di questa grande Madre che ci sostiene ed abbandonatevi a questa sensazione. E’ un metodo splendido ed è estremamente efficace, provate con 5 minuti al giorno per 21 giorni consecutivi.

Post suggeriti
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt