fbpx

Colui che prova gratitudine

 In Riflessioni

Nella nostra lingua non esiste un sostantivo per indicare “colui che prova gratitudine”, mentre il suo contrario (l’ingrato) è noto a tutti. Che si tratti di un caso o che sia un’ulteriore prova della nostra tendenza a focalizzarci sugli aspetti negativi dell’esistenza ?
Che il termine esista o meno, vi invito alla gratitudine, indubbiamente le persone che la provano sono mediamente più felici, più ottimiste, meno materialiste e più altruiste delle altre e tutto ciò aiuta a stare meglio in salute.

Post suggeriti
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt