La felicità è godere di quello che si ha

 In Pillole di benessere

Questa è la frase che ha avuto maggiori consensi in un sondaggio sulla visione della felicità. In effetti , questo ci riporta alla gratitudine e ad una maggiore consapevolezza. Indubbiamente chi sa essere grato è più felice. Fermarsi e fare il punto della situazione, vedere quello che si ha, permette poi di ripartire più carichi verso i nostri obiettivi, verso la nostra giornata. Questo non vuol dire non puntare a ulteriori obiettivi, ma farlo in maniera serena. La frase che ho riportato è di Milton Erickson, psichiatra e psicoterapeuta statunitense (1901-1980) che ha avuto una vita veramente difficile e se lo dice lui … per tutti noi dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Erickson dalla nascita soffre di vari disturbo neurologici, aggravati poi da una poliomelite che lo colpisce due volte, una a 18 anni e una successivamente. Da ragazzo, quindi, rischia di morire e da una situazione di paralisi totale, con la sua ferrea volontà, riesce a guarire se stesso sperimentando su di sé l’autoipnosi, ma soprattutto gioendo dei suoi progressivi verso la guarigione, una gioia che è stata la sua medicina.

Recommended Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt